icon-account icon-glass

Madì, perchè ho iniziato...

Posted by Maria Alessandra Dolce on

Madì, perchè ho iniziato...

A parte che quando mi chiedevano: "Cosa vuoi fare da grande?" a 5 anni rispondevo: "la stilista!" e facevo vedere con orgoglio i book impaginati e rilegati da me e i post-it sequestrati a casa dei nonni....

Ho iniziato a dedicarmi alla moda perché penso che la moda possa essere considerata un linguaggio d'espressione al pari delle parole e come le parole è giusto che si usino a seconda del contesto e a seconda del momento così, nella moda bisogna che si usi non l'indumento adeguato alla circostanza ma l'indumento che ci aiuta a trovare noi stessi, quello che ci aiuta a dire di noi e a dire:"nel mio piccolo cambio le cose anch'io, e uno dei motivi è perché non compro prodotti che per produrli sfruttano milioni di lavoratori o usano inquinanti per l'ambiente e per la salute delle persone che fanno il lavoro.

Il mio logo, pensato da un amico grafico che mi conosce bene, mi rappresenta, ha nelle sue componenti una parte lineare "progettuale" e una parte "artistica" di pennellata. Per me in tutto quello che faccio l'arte accompagna, imprime e inebria il resto, per questo non posso prescindere da una moda che ingloba l'arte in varie sfaccettature.

Ecco perché ho iniziato a dedicarmi alla moda, oltre che essere un linguaggio creativo, Madì è un brand che guarda alla qualità dell'intera filiera, dai lavoratori (da chi tosa le pecore, a chi fa il disegno dei tessuti, a chi li fabbrica a chi li cuce) ai materiali, se sono prodotti nel rispetto dell'ambiente e degli animali.


Newer Post